Itinerari

Spiagge: Seccagrande (ghiaia e sabbia), Borgo Bonsignore (sabbia, scogli, bosco), Corvo (ghiaia), Piana Grande (ghiaia), Torre Verdura (ghiaia).

Poggio Diana di Ribera: ruderi del castello del XIV sec.

C.da Anguilla a Ribera: necropoli della media e tarda età del bronzo (sec.XIII a.C.).

Laghetto Gorgo: riserva naturale abitata da diverse qualità di uccelli, meta e oggetto di studio di visitatori accompagnati dal responsabile della LIPU.

Montallegro: Museo etno-antropologico.

Villafranca Sicula: da vedere i murales su alcune case all'ingresso del paese.

Burgio: centro medioevale dell'entroterra famoso per le sue chiese, i santuari di Rifesi e di S.Adriano all'interno di boschi di querce e abeti, per la produzione di campane, di ceramiche e di vetri istoriati.

Eraclea Minoa: ruderi della colonia greca, teatro, spiaggia.

Caltabellotta: paese di impianto medioevale di straordinaria bellezza per la sua posizione, custodisce importanti tesori artistici nelle sue chiese. La Matrice fu sede della famosa Pace di Caltabellotta all'epoca dei Vespri Siciliani.

S.Anna: frazione di Caltabellotta, conserva nel suo monastero una preziosa cappella con stucchi della scuola del Serpotta.

Ribera: importante e ridente centro agricolo, è famoso per la produzione di arance Washington Navel e di fragoline. Sul lungo e spazioso Corso Umberto I° si affacciano il Municipio, la Chiesa Madre, la casa natale di Francesco Crispi e la villa comunale, ampia e ricca di piante esotiche.

Sciacca: importante centro termale per le cure idropiniche, i fanghi e i bagni sulfurei. Città medioevale, possiede importanti palazzi storici e pregevoli opere d'arte. Il suo porto peschereccio fornisce di pesce fresco anche le città del nord. Di grande pregio le ceramiche dei numerosi artigiani locali.